Home > Piattaforme CAD / GIS devono andare alla GPU

Piattaforme CAD / GIS devono andare alla GPU

Quelli di noi, che siamo gli utenti di applicazioni grafiche, sono sempre in attesa che le apparecchiature abbiano sufficiente memoria di lavoro. In questo, i programmi CAD / GIS si è sempre messo in discussione o misurati in termini di tempo necessario per svolgere le attività quotidiane, come:

  • Spatial Analysis
  • Correzione immagine e registrazione
  • Distribuzione dei dati di massa
  • Gestione dei dati all’interno di un geodatabase
  • Data Service

Il PC tipico non è cambiato molto negli ultimi anni, in termini di RAM, hard disk, memoria grafica e funzioni che sono solo in crescita, ma la logica di funzionamento della CPU ha mantenuto il suo design originale (Ecco perché continuiamo a chiamarlo CPU). E ‘stato anche uno svantaggio che attrezzature crescere in capacità; programmi di uccidere la sua aspettativa progettando di consumare il nuovo potenziale.

clip image001169 CAD/GIS platforms must go to the GPU

Come esempio, (e solo per esempio), Quando due utenti vengono posizionati simultaneamente sugli stessi termini di attrezzature e di dati, uno con AutoCAD 2010 e l’altro con Microstation V8i, carico 14 immagini raster, un terreno di 8.000 proprietà e di connessione a un database Oracle Spatial, chiediamo la questione :

Che cosa fa uno dei due hanno, per evitare di sovraccaricare la macchina?

La risposta non è in innovazione, è semplicemente il modo di sviluppare il programma, perché non succede con Autodesk Maya, il che rende le cose più folli e ha un rendimento migliore. Il modo di sfruttare il PC è lo stesso (finora nel caso dei due programmi), e in funzione di questo abbiamo sparare i programmi perché trattiamo con loro lavorare molto. Così, alcune attrezzature sono conosciuti come i PC tradizionali, workstation o server, non perché sono di un altro colore, ma dal modo in cui essi rendono la realizzazione di programmi ad alto consumo di grafica, elaborazione video, sviluppo di applicazioni, ruoli server e nel nostro caso, il funzionamento con i dati spaziali.

Meno CPU, GPU più

Il recente cambiamento più rilevante si è verificato in architettura del PC è il termine coniato da GPU (unità grafica processi), che permette di trovare una migliore performance del vostro computer, la conversione di routine più grandi in quelle più piccole simultanei, senza passare attraverso la CPU (unità di elaborazione centrale ) la gestione, la cui capacità di lavoro è giocato tra le rivoluzioni hard disk, memoria, memoria video e altre attività di gestione (pariNon molti altri).

Schede grafiche, non sono fatti per aumentare la memoria video, essi stessi comprendono un processore che contiene centinaia di core progettati per eseguire processi paralleli. Questo attributo che hanno sempre avuto (circa), Ma il vantaggio attuale è che questi produttori offrono alcuni aperti (quasi) Architettura per consentire agli sviluppatori di software di prendere in considerazione l’esistenza di una scheda con queste capacità e sfruttare il suo potenziale. PC Magazine di questo mese (gennaio) cita aziende come nVidia, ATI e altri compresi nell’ambito dell’Alleanza OpenCL.

Per capire la differenza tra CPU e GPU, qui voglio dire una similitudine:

CPU, tutti centralizzati, È come un comune con tutto centralizzato, che ha una pianificazione urbana, sa che deve controllare la sua crescita, ma non è in grado di monitorare anche le nuove costruzioni che stanno violando le regole. Ma invece di dare il servizio a una società privata, sottolinea auto-attribuzione del ruolo, la popolazione non sa chi per lamentarsi del vicino che sta prendendo il marciapiede, e la città è ancora ingombrano ogni giorno.

Mi dispiace, io non parlavo del tuo sindaco, stavo solo parlando di similitudine di una CPU, dove l’unità centrale di elaborazione (per Windows) che deve fare il lavoro attrezzature di processi quali:

  • I programmi che vengono eseguiti all’avvio di Windows, come Skype, Yahoo Messenger, antivirus, motore Java, ecc Tutto parte consumando della memoria di lavoro in una bassa priorità, ma inutilmente se non modificato attraverso msconfig (che alcuni ignorano).
  • Servizi in esecuzione, che sono parte di Windows, i programmi di uso comune, hardware collegato o altri che sono stati disinstallati, ma rimangono lì in esecuzione. Questi di solito hanno una priorità media / alta.
  • Programmi in uso, che occupano spazio con alta priorità. La sua velocità di esecuzione si fa sentire nel nostro fegato perché abbiamo maledizione, se non lavorano veloci pur avendo una macchina ad alte prestazioni.

E anche se di Windows rende la loro giocoleria, pratiche come avere molti programmi aperti, installare o disinstallare irresponsabile, temi inutili che sembra piuttosto (Idioma spagnolo “Pinton”, in un caso di una persona che significa bello), Renderci colpevoli del malfunzionamento delle attrezzature.

Accade quindi che, quando abbiamo iniziato uno dei processi menzionati all’inizio, processore pensa un sacco (Spagnolo Idioma: “romperse el coco”, rompere la testa) Cercare come priorità questo rispetto ad altri programmi in uso. Le loro poche opzioni per ottimizzare sono RAM, memoria video (spesso in comune), se una scheda grafica è su, cercare di ottenere qualcosa da esso, a seconda del tipo di disco rigido e altre bazzecole, il grido lamentoso potrebbe essere inferiore.

GPU, processi paralleli, È come se il Comune decide di decentrare concessione o di privatizzare quelle cose che sono fuori portata anche se sono grandi processi che vengono consegnati ai piccoli compiti. Così, sulla base della normativa attuale viene consegnato ad una società privata, il ruolo di monitorare le violazioni punibili specificamente. Come risultato (solo un esempio), I cittadini possono rispettare il delizioso piacere di colpire (Idioma spagnolo: “contar las costillas”, contano le costole) Per il vicino che esce il cane di merda sul marciapiede, che costruisce un muro di prendere parte del marciapiede, che ha parcheggiato la sua auto in modo improprio, ecc. L’azienda serve la chiamata va al sito, elabora l’azione lo porta in tribunale, corre la multa, la metà va al comune, l’altro è un business redditizio.

Così fa la GPU, i programmi possono essere progettati in modo da non inviare i processi di massa in modo convenzionale, ma in parallelo come routine filtrati piccoli. Oh! Meraviglioso!

Finora, non sono molti i programmi stanno facendo le loro applicazioni con queste caratteristiche. La maggior parte, aspirare a giocare per arrivare a 64 bit per risolvere i loro problemi di lentezza, anche se tutti sappiamo che il signor Bill Gates sarà sempre camminare in quelle capacità di carico cose inutili sulle prossime versioni di Windows. Strategia di Windows include sfruttare la GPU per le API progettato per funzionare su DirectX 11, che è sicuro di essere una alternativa che tutti (o quasi) è possibile confermare perché ti preferiscono come standard invece di fare cose folli per ogni marca di fuori OpenCL .

clip image002112 CAD/GIS platforms must go to the GPU

La figura mostra un esempio che mostra come tra il 2003 e il 2008 processore nVidia via GPU sta rivoluzionando le proprie capacità rispetto al processore Intel CPU. Inoltre, ecco il affumicatospiegazione (Idioma spagnolo: “fumada”, in questo caso una spiegazione tecnica dura) Della differenza.

Ma il potenziale della GPU è lì, e si spera programmi CAD / GIS prendere tutte le sue capacità(Idioma spagnolo: “sacarle el jugo”). Abbiamo già sentito parlare, anche se il caso più eclatante è da Manifold GIS, con schede CUDA di NVIDIA, in cui un processo di generazione del modello digitale del terreno che ha rilevato 6 minuti è stato raggiunto in soli 11 secondi approfittando della carta di CUDA. Questo fumare (Idioma spagnolo “fumada”, un’idea molto ingegnosa tecnica) Permette loro di vincere la Geotech 2008.

In conclusione: Stiamo andando dalla GPU; sicuro che vedremo molto da questo, nei prossimi due anni.

 

 

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.